La Bretagna è molto nota dai turisti italiani che amano la Francia, e in particolare a quelli che prediligono le vacanze all'aria aperta in ambienti naturali splendidi. Il nome del Morbihan è forse meno conosciuto, ma si tratta di un dipartimento francese che fa appunto parte della Bretagna. 

Campeggi in Morbihan Francia : affitto di casa mobile economico

Situato sulla costa atlantica della penisola bretone, è sede di numerosi, rinomati siti di campeggio. Per esempio, a Pénestin, in riva all'Oceano Atlantico, si trova il campeggio a cinque stelle Le Domaine d'Inly. Un camping dotato di tutti i comfort, incluso un parco acquatico di divertimenti, una piscina all'aperto e una al chiuso. 

 

Un altro campeggio in Morbihan è il Le Moteno, a Plouhinec, tra la riva del mare e la foce del fiume Etel. La spiaggia più vicina è a soli tre chilometri, ma anche questa struttura ha un parco acquatico con scivoli, piscine, e molte altre attrattive, ideale per una vacanza in famiglia.

Oppure c'è il campeggio Le Moulin des Oies, per una vera immersione nella natura e nella campagna bretone. Non gli manca un grande specchio naturale d'acqua salata con spiaggetta ed è possibile praticare molti sport, dal tennis al calcio al cicloturismo. 

Comunque, tutto attorno al Golfo di Morbihan ci sono numerosi campeggi di ogni tipo, molti con accesso alla riva, come il camping Kerarno, vicinissimo all'omonima punta, o il Camping Le Conleau, a Vannes e quindi ideale per visitare anche questa città, il capoluogo del dipartimento. 

 

Tipi di alloggi in Morbihan

 

Naturalmente, chi opta per il campeggio in Morbihan non deve necessariamente accontentarsi della semplicità di una tenda. Tutti i camping offrono piazzole dotate di tutti i servizi necessari se viaggi in camper o roulotte. Per chi poi ama villeggiare nella natura ma non senza comodità, molti dei campeggi migliori propongono sistemazioni come case mobili, bungalows o altre strutture simili, semplici ma molto accoglienti. 

 

La gastronomia del Morbihan

 

La cucina del Morbihan è essenzialmente quella bretone. Perciò, se ti concederai una vacanza in questo dipartimento, potrai gustare le notissime crêpes. Sono sia dolci che salate, queste ultime possono avere quasi qualsiasi ingrediente come ripieno! Il Morbihan, naturalmente, ha un'anima marina e una campestre, e quindi se da un lato abbondano pesce e molluschi (dalle semplici e gustose cozze alle raffinate ostriche), dall'altro non mancano i formaggi e le carni come nel piatto misto Kig ha Farz. Nel bicchiere, invece, birra, sidro, e idromele: una bevanda alcolica a base di miele. 

 

Meteo e clima del Morbihan

 

Il clima di questa zona è, prevedibilmente, temperato ed oceanico, vista la latitudine e la vicinanza all'Oceano. La buona notizia è che le zone costiere, che sono poi anche quelle in cui si trovano quasi tutti i campeggi, sono le meno piovose, dato che le perturbazioni si scaricano più facilmente sulle prime colline dell'interno. Se ci sono piogge, spesso in estate sono di breve durata. Il soleggiamento è buono. Il vento non manca mai, e se campeggi in tenda fai attenzione a fissarla bene. 

 

Da vedere in Morbihan

 

Se visiti il Morbihan, non puoi lasciarti scappare i famosissimi allineamenti megalitici di Carnac: file e file di migliaia di pietre, piantate nei campi millenni or sono. Il loro scopo resta un mistero, anche se si ipotizza che servissero per rilievi astronomici preistorici. Nella zona ci sono un po' dappertutto anche dolmen e menhir. 

Naturalmente il Morbihan è ricco di monumenti più recenti: per esempio chiese medievali, come la basilica di Josselin, castelli e palazzi rinascimentali come quello di Rochefort-en-Terre, e le mura di Vannes. 

Spettacolari, dal punto di vista naturalistico, la penisola di Quiberon e molti tratti della costa. 

 

Attività in Morbihan

 

In questo dipartimento non c'è che l'imbarazzo della scelta: per ogni attività sportiva, ad esempio, ci sono strutture adatte, in particolare per quelle nautiche ed acquatiche ma anche per il ciclismo e l'equitazione. 

Anche un giro in auto lungo il perimetro del Golfo di Morbihan offre dei panorami bellissimi. Poi è possibile un'escursione all'isola di Belle-Ile-en-Mer, un nome che dice tutto. Non mancano le riserve naturali come quella del Marais de Séné. 

 

Manifestazioni ed eventi in Morbihan

 

Il più famoso degli eventi è il Festival Interceltico di Lorient. Chi ama la cultura e la musica celtica lo apprezzerà enormemente. In realtà, anche molti altri festival del Morbihan sono musicali, da quello del jazz a Vannes a quello heavy metal di Saint-Nolff. La Settimana del Golfo, invece, è una festa marittima e nautica. 

 

Da fare coi bambini in Morbihan

 

Per prima cosa va ricordato che molti campeggi del Morbihan offrono un parco giochi, spesso una piscina, e a volte un vero e proprio parco acquatico. Se ciò non bastasse, c'è il percorso avventura di Saint-Vincent-sur-Oust, un parco-zoo a Le Guerno, e molte punte e promontori sul mare piacevoli da visitare. Il Village de Poul-Fetan consente di vivere un'esperienza in una fattoria bretone del 1800, completa di animali da cortile. E poi c'è sempre la possibilità di un'escursione in barca a vela, anche per pescare se desiderato.